una risata mi seppellirà

“Il riso e il pianto sono reazioni alla felicità e al dolore. Io, personalmente, preferisco ridere. C’è meno da risistemare dopo”. Più che una citazione dell’immenso Vonnegut, questa potrebbe essere la mia filosofia di vita, il mio manifesto e pure la mia condanna.

Penso a mio Zio Nino,  la persona più divertente che abbia mai conosciuto, un affabulatore leggendario, un uomo la cui morte si potè piangere solo ridendo. E così accadde ormai dieci anni or sono, durante la sua messa di trigesima.

Per chi non abbia subito l’educazione cattolica: la messa di trigesima è una celebrazione in memoria di un tot di defunti trenta giorni dopo la loro dipartita. Al termine della funzione ne vengono elencati i nomi e il prete invita a pregare per le loro anime. Fine della lezione di catechismo.

Comunque immaginate… siamo in chiesa, tutti i parenti in fila, tutti veramente ma veramente affranti. Il prete è alla parte clou, quella dell’elenco e si dimentica lo zio Nino. Segue un attimo di imbarazzo, subito risolto da Silvia, la mia Grande Sorella, che fortissimo tuona: “Zio Nino, non sei stato nominato!”. Lo zio Nino sarebbe stato orgoglioso. E anche io.

Advertisements
Standard

2 thoughts on “una risata mi seppellirà

  1. Leonardo says:

    A pessimist is correct oftener than an optimist, but an optimist has more fun – and neither can stop the march of events. (Lazarus Long)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s