per il 30 agosto

34 anni, da voi ho avuto molto e non sono qui per polemizzare. C’è stata Marta, la casa nuova, c’è stato anche il mutuo nuovo ma lasciamo perdere, c’è stata la salute, l’amicizia, la gentilezza degli sconosciuti. C’è stato Lorenzo che mi dice “mamma, tu sei la mia amica”. C’è stato qualche libro davvero notevole, qualche film altrettanto bello. Ci sono state grandi risate, da lacrime agli occhi, ci sono state le lacrime agli occhi e basta ma rilasciamo perdere. C’è stato questo blog.
Però quest’anno c’è stato anche dell’altro. C’è stata la sensazione di tornare a casa, una casa fresca di bianco, e realizzare che il più felice nel vedermi era il gatto.
Cari 35 anni, ve lo dico con l’anticipo di un mese così vi organizzate, a voi chiedo solo questo: mandatemi un uomo che sappia fare le fusa.

Standard

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s