i 5 baci dei miei figli

  1. Il bacio col pizzico. E’ un’invenzione di Lorenzo: è un piccolo bacio sulla guancia firmato con un pizzicotto. Con il bacio dici “ti voglio bene”, con il pizzicotto fai sentire che quell’amore è reale, che non stai sognando.Immagine
  2. Il panino di bimbo. E’ una coccola di gruppo, prevede almeno due baciatori attivi e uno passivo. Lorenzo di solito urla “panino di Marta”, tutti abbandonano la loro attività e corrono a baciare in sincrono le guance della malcapitata ferma come uno stoccafisso. Perché “Marta è il burro del nostro pane e il pane della nostra vita”.Immagine
  3. Il pogo di baci o anche detto “il tuo bacio è come un rock”. Il bacio corpo a corpo per eccellenza. Lorenzo e Marta si sfidano a colpi di schiocchi fortissimi, rischiando denti e craniate a volontà. E’ una danza a due, solitamente si scatena a tempo di musica. Io sto a godermi lo spettacolo e a metter cerotti.Immagine
  4. Il bacio delle ciglia. Riposante e leggero, ideale prima di addormentarsi, trasforma le ciglia in farfalle, per accarezzare, per fare il solletico, per guardare l’amore da vicino.
  5. Il bacio a bomba. E’ sempre preceduto da un lungo fischio con deflagrazione sulla guancia di Lorenzo e Marta. E’ il bacio che mi assomiglia di più: è esplosivo e lascia tramortiti, un po’ come l’amore di una mamma.Immagine
Standard

20 thoughts on “i 5 baci dei miei figli

  1. Pingback: “I 5 baci dei miei figli” disegni per Tiasmo | burabacio

  2. Uh, che belli.
    Qui va forte il “bacia tutti” (variante del panino di bimbo, che è stupendo), quando vado a prendere la Purulla dai nonni per portarla a casa e lei vuole i baci miei e dei nonni contemporaneamente.
    Ma anche il bacio feticista, tra le dita dei (suoi) piedi (lo so che mi capisci).
    E anche quello linguoso e umidissimo, il solletico alla lingua, come lo chiama lei.
    Tanti baci a tutti e tre!

  3. Fe says:

    Il bacio più grande del mondo:
    io appoggiata alla finestra della cucina, la piccola in quella della sala, ci si viene incontro fino ad incontrarci a metà strada, con le labbra già pronte e sibilo di accompagnamento 🙂

  4. Pingback: “I 5 baci dei miei figli” disegni per Tiasmo | Burabacio

  5. melaverde says:

    Ma questo ragazzo, ma perché ha lasciato andare tutto questo universo di fantasia amore e immaginazione? E che spettacolo siete?

  6. Pingback: alcuni aneddoti dal futuro degli altri | 28.01.14 | alcuni aneddoti dal mio futuro

  7. io facevo il bacio lungo: dal mio letto, prima di chiudere la luce, a quello di mamma, oltre il corridoio, nella stanza di fronte.

    che belli i baci dei bimbi: stasera me ne farò mandare un lungo dai miei nipoti. 🙂

  8. Ari says:

    Ma che post assurdo e meraviglioso!! Io sono anche per il bacio volante…perchè poi lo metto in tasca..e lo porto sempre con me!!

  9. Pingback: Il meglio della settimana 5 | MammaMoglieDonna

  10. ElleBi says:

    Venerdi sera ho seriamente pensato che uno dei miei bimbi acquisiti (il figlio del mio compagno) legga il tuo blog. Non fosse che ha 8 anni e che la sua conoscenza dell’italiano è piuttosto scarsa, l’avrei seriamente ritenuto possibile. Come tutti i venerdi passo a prenderlo alle 18.50, lui salta in macchina, s’incolla a mia figlia e le appioppa un bacio bavoso. Lei prontamente protesta, lanciando ultrasuoni da dietro al ciuccio, ma lui insiste… Emma, facciamo i “bisous c’on connait”? (alle mie orecchie suona come bisu’ conconnè). Allora io mi incuriosisco e chiedo lumi. Lui paziente mi spiega: c’è il “bisou eskimo” (naso naso), il “bisou papillon” (ciglia ciglia), il “bisou vent” (con un soffio), il “bisou loup” (con morsetti sulla guancia) e per finire c’è il “bisou maman”.
    Pare che questa storia venga da un libro… la prossima volta gli insegno il bacio panino.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s