La forma dell’amore.

Considera che per essere amore deve stare nel palmo di una mano, così da soppesarlo anche quando stai facendo altro, tipo cucinando. Oppure mentre scrivi o lavori perché l’amore non può essere d’impiccio e nemmeno una distrazione, anzi serve per rassicurarti, un amuleto a un’interrogazione.

Quindi va da sé che sia più o meno grande così, da tenerlo nel pugno ma senza stringere troppo.Poi non è auspicabile sia perfettamente sferico altrimenti rotola via, la superficie meglio se liscia e compatta, color dell’onice nera. Se rimani a fissarlo sembra pulsare come il cuore di un passero. Non si deve scheggiare, né surriscaldare, non si scioglie al sole e non fa nessun rumore, non scricchiola, al massimo tintinna di una breve vibrazione.

Non venendo da un altro pianeta è un amore di questo mondo, terreno, serve a curare il raffreddore se lo tieni nella tasca d’inverno, ad ammaestrare gli animali, a fermare il proiettile che ti colpisce al cuore, a portartelo al naso quando c’è cattivo odore, a far fare le fusa ai gatti, ad allontanare gli incubi delle notti.

L’amore non te lo rubano perché non ha mercato e non si sa mai quanto vale, però è facile smarrirlo, per dimenticanza e distrazione. Lo appoggi mentre ti strucchi, mentre ti fai la barba e non lo ritrovi. Una volta perduto non c’è negozio o boutique per prenderne uno uguale, non esiste un amore di cortesia, una soluzione di passaggio, te lo giri per le mani per convincerti che sia lo stesso, anzi meglio, ma la verità è che una sostituzione non ha mai la giusta dimensione.

L’amore ha la forma di un nocciolo, è il nocciolo duro di ogni cosa. È qualcosa che resta quando è estinta la fame, che pensi sia la fine del frutto e invece lo metti nella terra o nel cotone ed è l’inizio di tutto.

Standard

2 thoughts on “La forma dell’amore.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s